Mining di criptovalute: mining di criptovalute

Per ottenere criptovalute ci sono due modi principali per ottenerle, il primo è acquistarle o scambiarle e il secondo, tramite il mining. Ecco perché sempre più persone cercano di entrare nel mondo del mining di criptovalute per sfruttarne tutti i vantaggi e le potenzialità.

Sebbene possa sembrare semplice, il mining di criptovalute non è un processo così facile, poiché richiede attrezzature e conoscenze avanzate. Per conoscere a fondo il mining di criptovalute, qui ti diremo tutto ciò che devi sapere su questo modo innovativo per ottenere valute virtuali.

➡✨Cos'è il mining di criptovalute?

Il mining di criptovalute è un processo in cui gli utenti, attraverso apparecchiature hardware avanzate, cercano di risolvere problemi matematici della Blockchain. Risolvendo questi complessi algoritmi, l'utente contribuisce alla costruzione della blockchain e, a sua volta, riceve criptovalute come ricompensa.

in generale, Il processo prevede la validazione e risoluzione della blockchain, aggiungendo così risultati alla Blockchain stessa. Diciamo che è come se ci occuperemo noi di validare ed elaborare la Blockchain nella nostra infrastruttura e le criptovalute ci pagassero con valute virtuali per i nostri servizi, come l'affitto.

ASIC

➡✨ Di cosa ho bisogno per minare le criptovalute?

Il mining di criptovalute è un processo alquanto complesso che richiede attrezzature specializzate. Successivamente, ti diremo di cosa hai bisogno per poter avviare la tua macchina per generare criptovalute. Sarai in grado di sapere di cosa hai bisogno per assemblare il tuo RIG per poter estrarre.

  • Schede grafiche: La maggior parte dei processi per risolvere l'algoritmo vengono eseguiti qui, sulle schede grafiche. Queste carte devono avere un grande potere, quindi è molto comune scoprire che le carte da gioco vengono utilizzate per questo. La sua composizione con hardware potente e propri dissipatori di calore.
  • Base di Placa: La scheda madre si occupa di unire tutte le parti e coordinare il loro funzionamento sia nell'alimentazione che nell'invio dei dati. Ci sono un gran numero di schede madri sul mercato, anche se per la costruzione RIG si consiglia di utilizzare una scheda madre di alta capacità e di qualità.
  • processori: Sebbene non siano così necessari, ci sono utenti che includono l'uso di processori all'interno dei loro RIG per avere una potenza molto maggiore e migliorare il coordinamento di ciascuna carta. Come con le schede grafiche, Il processore deve avere una potenza elevata a livello di un processore Gamer.
  • Alimentazione elettrica: Affinché l'intero sistema funzioni, è necessario alimentare le schede madri, i processori e le schede grafiche, quindi avrai bisogno di una fonte di alimentazione. Il consumo, come vedremo in seguito, è piuttosto elevato quindi è necessaria una fonte di alimentazione di capacità maggiore.
  • Altri accessori: Avrai anche bisogno di un posto dove montare schede, schede, processori e alimentatore. Come di solito, Questo tipo di telaio è realizzato in legno perché può essere adattato rapidamente. Ci sono anche telai in metallo che sono più costosi, ma hanno un aspetto migliore.

➡✨Alternative al mining con RIG

Se non vuoi investire nel mining con un RIG, perché questo risulta essere molto costoso, dovresti sapere che ci sono alternative per questo. Qui ti diremo quali sono le 3 opzioni disponibili per minare le criptovalute senza utilizzare un RIG o spendere su di esso.

  • Estrazione in linea: Esatto, c'è un'opzione disponibile per estrarre dal tuo computer utilizzando l'infrastruttura di qualcun altro. Questo è il mining sulla linea che permette di minare senza dover utilizzare un RIG, sfruttando così le piattaforme internet esistenti.
  • Estrazione del cloud: Questa tecnologia innovativa è pensata per essere l'evoluzione della precedente opzione. Basato su cloud, Il cloud mining consente di estrarre criptovalute sfruttando così l'infrastruttura Internet. Come per il punto precedente, è probabile che dovremo pagare per utilizzare questa piattaforma.
  • SO C: Infine abbiamo l'ASIC, una sorta di RIC che viene venduto già preassemblato, il che è un grande vantaggio per l'utente. Questa scatola preassemblata rende solo necessario collegarla e partire, sarai in grado di iniziare facilmente a fare trading di mining di criptovaluta.

➡✨ Di cosa ho bisogno per minare le criptovalute?

Come ti abbiamo già detto, non hai solo bisogno di un'attrezzatura hardware davvero potente per poter minare le criptovalute. Avrai anche bisogno di uno spazio adatto con una fonte di elettricità ad alta potenza. Inoltre, sarà necessario disporre di una buona ventilazione poiché questa apparecchiatura di solito genera molto calore.

Un altro punto da tenere in considerazione è avere una conoscenza adeguata, poiché il mining di criptovalute non è così semplice come sembra. Quindi è necessario disporre sia dell'attrezzatura che delle conoscenze necessarie per poter minare le criptovalute in modo efficiente.

mining

➡✨Il problema principale del mining di criptovalute

Sebbene il guadagno sia interessante, il mining di criptovalute ha molti aspetti negativi. In primo luogo, è necessario fare un forte investimento, sia in RIC che in ASIC, poiché questo tipo di apparecchiature informatiche è molto costoso. Quindi, avrai bisogno di soldi per farlo funzionare.

Il consumo di elettricità è un altro punto da tenere in considerazione, poiché la quantità di energia elettrica necessaria per far funzionare le tue miniere è enorme. Non solo pagherai un sacco di soldi per questo, sarai anche responsabile dell'inquinamento dovuto all'elevato consumo di elettricità.

➡✨Che tipo di criptovalute posso estrarre?

Inoltre, dovresti sapere che non tutte le criptovalute sono disponibili per il mining, quindi dobbiamo verificare quali lo sono e quali no. Uno dei più comuni, e anche il più minato, è Bitcoin per le ricompense che questo compito offre.

ZCash, Litecoin, Ethereum, Monero, Dash, Ethereum Classic, Bitcoin Gold, Grin e DogeCoin sono altre criptovalute che possiamo usare anche per minare. Il processo, la complessità e le ricompense variano notevolmente da valuta a valuta, nonché alla sua blockchain. Ecco perché dovresti prestare molta attenzione a ciascuna criptovaluta.

Cloud mining: mining di criptovalute nel cloud

Una delle opzioni disponibili per ottenere criptovalute è il mining. Questo processo complesso e impegnativo in termini di risorse è diventato gradualmente accessibile agli utenti. Un esempio è il cloud mining, l'arrivo della tecnologia cloud.

Cioè, Il cloud ha permesso di modificare il concetto di mining come lo conosciamo in modo che oggi sia possibile effettuare il Cloud Mining. Se non sai di cosa si tratta, non preoccuparti, qui ti diciamo in cosa consiste questo modo innovativo di ottenere criptovalute convalidando i blocchi.

Che cos'è il mining di criptovalute?

Il mining di criptovalute è un processo in cui vengono risolti una serie di algoritmi e problemi matematici per convalidare le blockchain. In questo modo, ogni blocco valido viene aggiunto alla Blockchain e ricevi la tua ricompensa, una criptovaluta.

Sebbene sembri semplice, in realtà è molto complesso, poiché richiede una grande capacità di elaborazione dei dati. Come di solito, Vengono utilizzati i RIG, che sono una sorta di computer composto da una scheda madre, schede grafiche, un processore e una fonte di alimentazione per poter risolvere questi problemi matematici.

cloud mining

✨ Quindi cos'è il cloud mining?

Il Cloud Mining è considerato l'innovazione più recente e sorprendente nel campo del mining di criptovalute. Questo perché l'uso del cloud per estrarre valute virtuali cambia completamente la mappa.

Non sarà più necessario disporre di un gran numero di schede grafiche da estrarre poiché ora basterà solo avere accesso al cloud per poter sfruttare questo processo. Così, Inoltre, il mining diventa molto più accessibile perché ora puoi farlo senza dover investire nella tua infrastruttura.

✨Come funziona il cloud mining?

Il cloud mining ha subito un cambiamento importante nel modo in cui si relaziona direttamente all'utente. Ed è che qui devi connetterti a una piattaforma Internet invece di doverlo fare con il tuo hardware.

Sebbene il processo di mining sia sostanzialmente lo stesso, ciò che cambia è l'infrastruttura perché non utilizzerai la tua infrastruttura ma quella di un provider. Così, Cerca di offrire una soluzione alternativa al mining tradizionale, garantendo così che più utenti possano svolgere queste attività.

✨Vantaggi del Cloud Mining

  • Multi-estratto: Uno dei grandi vantaggi del Cloud Mining è il fatto che questo sistema permette di utilizzare più cloud contemporaneamente. Ecco com'è, Puoi estrarre contemporaneamente diverse criptovalute in modo da poter generare più profitti in meno tempo.
  • Non è necessario investire in infrastrutture: Un altro grande vantaggio del cloud mining è il fatto che non richiede un investimento iniziale. Ecco com'è, non c'è bisogno di investire in costosi hardware e attrezzature per computer, dal momento che Cloud Mining mette la propria infrastruttura su cui lavorare.
  • Costi di noleggio accessibili: Mentre il costo del noleggio dipende molto dal potenziale di mining e dalla criptovaluta stessa, i costi sono generalmente molto più bassi rispetto all'investimento in schede grafiche e al pagamento dell'elettricità. In questo modo, i rendimenti sono generalmente più elevati.
  • Connessione facile: Infine, dovresti sapere che il processo di connessione è molto semplice, dal momento che devi solo entrare nella piattaforma e il gioco è fatto. Questo rende tutto molto più semplice, dal momento che puoi estrarre dal tuo computer semplicemente accedendo a Internet.

✨Svantaggi del cloud mining

  • tiempo: Il cloud mining può richiedere un po' più di tempo rispetto al mining convenzionale. Questo può essere rischioso se lo aggiungiamo alla volatilità, poiché in qualsiasi momento il prezzo può scendere causando perdite nell'operazione di mining.
  • Arresto del cloud: Inoltre, dovresti sapere che il tuo mining dipende da una terza parte, che è responsabile dell'affitto del cloud a te. Se la piattaforma si chiude da un giorno all'altro, non solo perderai le tue criptovalute ma anche la possibilità di continuare a minare. A ciò si aggiunge il rischio che non ci siano ancora normative per queste piattaforme.

cloud mining

✨ È redditizio operare in Cloud Mining?

La redditività del cloud mining dipende da molteplici fattori che devono essere analizzati in modo indipendente per determinare se vale la pena utilizzare questo sistema. Successivamente, ti diremo di più su ciascuno di questi fattori.

  • potenza: La prima cosa da valutare è la potenza, poiché più potente è il cloud e la sua infrastruttura, maggiore sarà la velocità e la capacità di mining che avrà. In altre parole, Più è potente, più criptovalute possiamo generare in molto meno tempo e con meno risorse.
  • La criptovaluta: Un altro punto da considerare è il tipo di criptovaluta da estrarre, poiché ciò influenzerà notevolmente la redditività. Le valute virtuali con più valore e meno volatilità tendono ad essere più redditizie di quelle che hanno poco valore o che cambiano rapidamente di prezzo. Dobbiamo anche considerare il volume di monete generate.
  • Costo dell'operazione: Infine, un altro fattore da considerare nel determinare se vale la pena operare o meno è il costo del noleggio. Ed è quello? Ogni piattaforma ha il suo costo di esercizio o di noleggio, che dobbiamo contrastare con le criptovalute che andremo a generare.

✨ È consigliabile operare in Cloud Mining?

Anche se può essere allettante, in realtà bisogna tener conto che qui non siamo direttamente minatori. Piuttosto, Paghiamo una certa cifra e dopo un certo tempo recuperiamo l'investimento e la criptovaluta, ma con i rischi che questo comporta.

Il modo migliore per investire in criptovalute è, senza dubbio, investire direttamente in esse acquistandole o scambiandole. Per questo L'ideale è aprire un conto in una piattaforma o broker di criptovalute, così sarai il proprietario di queste valute e non solo proverai a estrarle per ottenere benefici.

Cryptojacking: script installato su un sito che estrae senza il tuo consenso

L'arrivo di internet e delle nuove tecnologie ha permesso di rivoluzionare tutto, ad esempio la comparsa delle criptovalute. All'interno di queste criptovalute, il mining è emerso anche come Cryptojacking, un processo progettato per risolvere i problemi Blockchain e quindi guadagnare criptovalute come ricompensa.

All'interno del mondo del mining ci sono diversi modi di mining, uno di questi è il Cryptojacking. Se non ne hai mai sentito parlare, allora sei nel posto giusto perché qui ti diremo cos'è il Cryptojacking e come le persone possono approfittare di te per estrarre valute digitali senza che te ne accorga.

✨➡Cos'è il criptojacking?

Il criptojacking è un hack crittografico in cui gli utenti, inavvertitamente, sono responsabili dell'estrazione di criptovalute per altre persone. Questo quando si inseriscono siti Web che sono stati appositamente modificati con piccoli codici per utilizzare l'infrastruttura dei visitatori del mio.

Per eseguire Cryptojacking, gli amministratori del sito Web aggiungono piccoli script generati su piattaforme speciali. In questo modo, la piattaforma può utilizzare il computer del visitatore per minare senza che se ne accorga, il tutto attraverso l'utilizzo di uno script praticamente invisibile.

Gli amministratori dei siti Web accedono solo a una piattaforma speciale, generano lo script e lo collegano al loro sito Web per utilizzare questo sistema di mining. Tu come utente, quando entri, ti colleghi a quello script senza renderti conto di cosa ti fa diventare parte del processo.

Una volta collegato, lo script prenderà il tuo computer e lo utilizzerà per estrarre criptovalute senza che tu te ne accorga. Pertanto, la piattaforma genererà criptovalute a spese delle tue risorse hardware, creando una sorta di infrastruttura in outsourcing, ma senza avvisare gli utenti.

Cryptojacking

✨➡CritpoJacking è legale?

In generale, non esiste una regolamentazione sul cryptojacking, quindi non possiamo dire se sia illegale o meno. Etico o corretto? Niente affatto, poiché utilizzano l'infrastruttura di una persona senza il suo consenso per generare profitti a costo di incoraggiare la propria squadra.

Dovresti sapere che questo articolo non ha lo scopo di mostrarti come monetizzare il tuo sito web, ma piuttosto è un avviso. Questa è una cattiva pratica che deve essere regolamentata perché è un abuso da parte degli utenti che potrebbe lasciarti in una pessima posizione con il tuo pubblico.

✨➡Come sapere se il mio computer viene utilizzato per Cryptojacking?

Sebbene sia difficile saperlo, uno dei segni più evidenti è la perdita accendere il computer, che rallenti e non carichi nulla. Questo perché stanno praticamente rubando le loro risorse alle mie.

Il modo migliore per proteggerti è utilizzare un Ad Block o qualche estensione per bloccare gli script, anche se puoi farlo anche disabilitando Java. Esistono persino pagine web che consentono di rilevare se il sito web dispone di questo tipo di script per evitare di essere vittima di questo tipo di abuso.Cryptojacking

Estrazione di criptovaluta online al 100%

Il mining di criptovalute è un processo progettato per ottenere criptovalute come ricompensa risolvendo e convalidando blocchi della Blockchain. All'inizio, il mining di criptovalute era limitato solo all'uso di apparecchiature hardware di grandi dimensioni come schede grafiche e super computer.

Grazie all'arrivo di Internet, oggi questo è cambiato, dal momento che il mining di criptovalute è ora disponibile in diversi formati o attraverso diversi mezzi. Una delle modalità più popolari è il mining di criptovalute tramite Internet, esatto, 100% online. Come? Ecco ve lo diciamo noi!

➡✨Cos'è il mining di criptovalute online?

Il mining di criptovaluta online al 100% è molto facile da spiegare, poiché è un processo in cui estraiamo da un sito Web. Esatto, proprio come entri in una piattaforma Internet e fai clic sulla mia.

Questa piattaforma prenderà il tuo computer, lo incorporerà nella Blockchain e sfrutterà le sue risorse per iniziare a estrarre criptovalute. Inoltre, le stesse piattaforme ti danno la possibilità di limitare le risorse disponibili per il mining che ti permetteranno di utilizzare il tuo computer mentre sta estraendo 100% online.

mining

➡✨Vantaggi del mining 100% online

  • Investimento zero: Questo è uno dei maggiori vantaggi del mining di criptovalute su Internet, poiché non è necessario investire in costose apparecchiature informatiche o schede grafiche. Ecco com'è, puoi iniziare a estrarre senza dover spendere un centesimo per iniziare.
  • Nessuna conoscenza: Non è necessario avere conoscenze nel mining di criptovalute poiché queste piattaforme funzionano quasi automaticamente. Questo è un grande vantaggio se sei un principiante e non hai mai fatto questo tipo di processo. Devi solo connetterti alla piattaforma e voilà, funzionerà.
  • Costi accessibili: Il mining 100% online non è gratuito, ha un costo perché la piattaforma affitta solo la sua infrastruttura per operare sulla Blockchain. Fortunatamente, questo costo risulta essere molto inferiore rispetto all'acquisto di attrezzature per il mining di criptovalute. La commissione dipende dalla piattaforma.
  • Personalizzabile: Come se ciò non bastasse, il mining di criptovaluta online al 100% ti dà la possibilità di personalizzare il mining. Puoi scegliere tra diverse criptovalute disponibili, oltre a regolare la potenza e le risorse assegnate che ti aiuterà in modo che la piattaforma non consumi il 100% della capacità della tua attrezzatura.

➡✨ Questo tipo di mining è redditizio?

Sebbene possa sembrare molto redditizio, in realtà questo non è al 100% perché con un mercato sempre più competitivo, il mining online al 100% sta perdendo redditività. Ciò è dovuto all'elevata richiesta di risorse e alle conseguenze che può avere per il tuo team.

Poiché richiede molte risorse, è probabile che il computer si surriscaldi, accelerando l'usura dei suoi componenti.. Quindi, per ottenere più criptovalute, questo non sarà sufficiente per coprire i costi di riparazione e manutenzione delle tue apparecchiature informatiche.

mining

➡✨È consigliabile minare al 100% online?

Anche se può sembrare molto attraente, specialmente per i principianti, questo non è raccomandato a meno che tu non disponga di un super computer. La richiesta di risorse è molto alta, così come l'usura delle apparecchiature, la generazione di calore e il consumo di energia sono enormi.

Non è consigliabile utilizzare il mining online al 100%, a meno che non si desideri ottenere un computer nuovo di zecca. Ci sono sempre diverse opzioni che possono darti molti più vantaggi senza distruggere i tuoi computer. Quindi, faresti meglio a considerare altre alternative al mining 100% online a meno che tu non abbia un super computer.

ASIC: Minare una criptovaluta

Il mining di criptovalute è uno dei modi più efficienti per generare criptovalute e arricchire il nostro portafoglio. Ciò è dovuto a quanto è efficiente, a patto che tu sappia come farlo per generare profitti e ottenere ottimi compensi per il tuo lavoro.

Il mining di una criptovaluta è un processo in cui ci occupiamo di risolvere algoritmi, con un computer o un'attrezzatura specializzata, al fine di convalidare blocchi, costruire una Blockchain più grande e ottenere criptovalute come ricompensa. Uno dei modi per farlo è attraverso un ASIC, di cui parleremo in seguito.

Scopri cos'è un ASIC

Un ASIC è fondamentalmente una macchina o attrezzatura tecnologica progettata solo ed esclusivamente per il mining di criptovalute. Questa apparecchiatura è composta da tutte le parti elettroniche e informatiche necessarie per eseguire questo processo, come la scheda madre, l'alimentatore, le schede grafiche, i dissipatori di calore, ecc.

Il suo obiettivo è consentirci di estrarre facilmente una moneta unica. Esatto, un ASIC è limitato all'estrazione di una singola criptovaluta, poiché questa apparecchiatura esegue un singolo linguaggio di algoritmo. Ad esempio, se è per Bitcoin, esegue solo SHA-256 e se è per Litecoin, esegue solo Scrypt.

ASIC

✨ Come determinare la redditività di un ASIC?

La redditività di un ASIC è molto importante a causa del costo che comporta l'acquisto di uno. Ecco perché ti consigliamo di tenere in considerazione questo punto, poiché maggiore è la redditività, maggiori saranno i vantaggi che otterrai dal mining di criptovalute.

Per calcolare la redditività basta cercare i dati tecnici sul sito che vende l'ASIC. Quindi, cerca su Internet un calcolatore di redditività ASIC e il gioco è fatto, in modo da poter determinare il costo e il beneficio che puoi ottenere dal tuo investimento.

✨ Dove acquistare?

Uno dei grandi vantaggi di un ASIC è il fatto che questi sono già preassemblati, quindi metterli in funzione è molto semplice. Con l'aumento della popolarità del mining di criptovalute, sempre più negozi vendono ASIC oggi.

Semplicemente digitando Google: Acquista un ASIC, puoi trovare un gran numero di opzioni sul mercato. In questo modo, acquisire i propri ASIC è semplice come acquistare un paio di scarpe su Internet. Prendi in considerazione il negozio, il costo e il suo prestigio prima di acquistare.

ASIC

✨ Cosa dovresti prendere in considerazione

Se stai pensando di acquistare un ASIC, devi considerare se è già preconfigurato con un fornitore di servizi o devi configurarlo. Devi considerare la sua redditività, il suo consumo energetico e anche il tipo di criptovaluta da estrarre.

Inoltre, Ti consigliamo di considerare il fatto che un ASIC è progettato solo per un tipo di criptovaluta, non sarai in grado di estrarre diverse opzioni. Quindi, impara a scegliere quale sarà la criptovaluta da sfruttare per fare un investimento preciso e non perdere i tuoi soldi non scegliendo bene.

Come scegliere la piattaforma di criptovaluta?

Uno dei modi più efficaci per investire in criptovalute è tramite un broker o una piattaforma di acquisto o scambio. Questo perché, in questa modalità, sei veramente il proprietario delle criptovalute, cioè le avrai in modo reale all'interno del tuo Wallet.

La scelta di una piattaforma di criptovaluta adatta è molto importante, poiché influenzerà direttamente le prestazioni dei tuoi investimenti e la crescita del tuo denaro, nonché la sicurezza. Per scegliere la piattaforma migliore, abbiamo preparato questa lista con i punti da tenere in considerazione.

➡Punto 1: Prestigio

Poiché non esiste una regolamentazione chiara sulle piattaforme di criptovaluta, hanno iniziato a proliferare rapidamente. Sfortunatamente, questo comportava il rischio di truffatori con offerte che, a prima vista, potrebbero sembrare buone, ma in realtà sono l'opposto.

Ecco perché il prestigio della piattaforma è così importante perché ci dirà se è affidabile o se la esauriremo prima di investire. Il più comune è che il prestigio viene, sia dagli utenti che dagli esperti che sono quelli che convalidano un broker.

piattaforma

➡Punto 2: Opinione dell'utente

Un altro dei punti più importanti, e che è implicito nel precedente, è l'opinione degli utenti. Ed è quello? non c'è niente di più rivelatore di un utente che ti racconta la sua esperienza su una determinata piattaforma perché questo è molto più reale e genuino.

Oggi ci sono un gran numero di posti dove puoi trovare l'opinione degli utenti. Ad esempio, esistono infiniti forum e siti web che si occupano solo di raccogliere questo tipo di opinioni, qualificando così i broker e l'esperienza dell'utente.

➡Punto 3: quantità di criptovalute

Nessuno vuole investire in uno scambio di criptovaluta o in una piattaforma di acquisto che ha pochissime opzioni tra cui scegliere.. Questo perché meno criptovalute hai, minore sarà l'opportunità di diversificare e scegliere l'opzione migliore per generare rendimenti.

Più criptovalute hai, più opzioni ci saranno tra cui scegliere in base al loro valore e al comportamento nelle tendenze. Quindi, prima di investire in una piattaforma è meglio prestare attenzione alla quantità di criptovalute che offre. La cosa più normale è avere le valute virtuali più popolari insieme ad altre alternative.

➡Punto 4: Volume delle transazioni

Uno dei modi più efficienti per valutare un broker, la sua affidabilità e la sua rilevanza nel mercato è il suo livello di transazioni. Quindi controllare quanto è grande il volume delle transazioni è qualcosa da non perdere.

Tieni presente che i broker che muovono più investimenti sono solitamente anche quelli che offrono i migliori rendimenti o vantaggi, motivo per cui tanti utenti. È importante cercare in Internet queste informazioni e utilizzarle come un buon modo per scegliere tra un broker o l'altro.

➡Punto 5: Il funzionamento del broker

Non tutte le piattaforme di criptovaluta funzionano allo stesso modo perché, sebbene condividano obiettivi comuni, non tutte hanno le stesse caratteristiche. Ci sono broker più complessi di altri, quindi non dovremmo fidarci che saranno gli stessi se abbiamo già avuto esperienze precedenti con loro.

Per coloro che sono inesperti, un buon modo per sapere come funziona la piattaforma è cercare video di utenti che contano o addirittura mostrano l'esperienza dell'utente. Puoi anche verificare se la piattaforma ti offre la possibilità di aprire un conto demo per iniziare a familiarizzare con il broker senza investire in esso.

Punto 6: Supporto

Il supporto tecnico è molto importante quando non hai mai investito in piattaforme di scambio o acquisto di criptovalute, poiché fornisce supporto e sicurezza. Ecco perché consigliamo vivamente di esaminare com'è il supporto tecnico o l'assistenza agli utenti.

Ogni broker ha la sua politica di contatto, ad esempio, per telefono, tramite messaggio o chat, posta, ecc. Prestare molta attenzione, prima di tutto, al tipo di mezzo di contatto offerto dalla piattaforma. In secondo luogo, ad esempio, controlla gli orari in cui puoi contattarli, se è limitato a orari e date o se è 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

➡Punto 7: App o web?

Per noi, un punto importante da considerare prima di scegliere una criptovaluta è dove puoi usarla. Il più comune è trovare broker di valuta virtuale che operano con un sito web.

Anche se è probabile che troveremo sempre più broker che offrono la possibilità di utilizzare un'app mobile per operare. Questo è sicuramente un grande vantaggio, dal momento che non devi limitarti a un solo dispositivo. Così puoi investire quando vuoi e dove vuoi.

piattaforma

✨Suggerimenti da tenere in considerazione quando si sceglie un broker

  • Meglio scegliere una piattaforma nota: Se sei un principiante, uno dei migliori consigli che possiamo darti è scegliere una piattaforma nota o popolare. Questo a causa di Tendono ad essere molto più sicuri e affidabili in quanto hanno migliaia di utenti attivi su di loro.
  • Solo criptovalute a Portafogli privati: Per evitare di essere vittima di una truffa e avere il pieno controllo delle tue criptovalute, Consigliamo di acquistare solo monete che possono essere inviate a Wallet privati. Se vedi che una piattaforma ti offre questo tipo di criptovaluta, ti consigliamo di scegliere questa per investire.
  • Non lasciare mai le tue criptovalute al broker: Questo è uno dei consigli di sicurezza più raccomandati dagli esperti. Ed è che ci sono stati casi di broker che scompaiono con tutte le criptovalute degli utenti. Per evitare ciò, è meglio estrarre le tue criptovalute e inviarle al tuo portafoglio privato.
  • Ricerca e confronto: Infine, Ti consigliamo di fare un'indagine approfondita e confrontare ciascuno dei candidati in modo da poter scegliere il migliore. Ricorda che l'informazione è potere, quindi conoscere ciascuna delle piattaforme o broker ti aiuterà senza dubbio a prendere decisioni migliori.

Regolamento della piattaforma CNMV e criptovaluta

Uno dei principali punti contro, o almeno da tenere in considerazione, nelle criptovalute è il grande vuoto giuridico che esiste intorno ad esse. Questo perché ancora non esiste una normativa che li consideri come attività finanziarie.

Ecco perché la questione della regolamentazione da parte di organismi come la National Securities Market Commission della Spagna, la Financial Conduct Authority o la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Qui, ti diremo di più su questo argomento e su come dovresti gestirlo.

➡✨ Perché manca una regolamentazione in questo settore?

Sebbene non vi sia una ragione chiara per cui esiste una tale scappatoia, Potremmo dire che le criptovalute, essendo nuove al 100%, non hanno parametri simili da abbinare. Cioè, non c'è punto di confronto per questi strumenti.

Poiché non esiste un punto di riferimento chiaro per il confronto, lo sviluppo della legislazione deve essere fatto da zero, dall'inizio. Tutto questo ha fatto sì che il ritardo fosse completo, che ha creato il vuoto attraverso il quale stiamo circolando. Insomma, non c'è una normativa perché deve essere nuova, non ci sono le basi per crearla.

regolazione

➡✨ Esistono broker regolamentati?

Uno o più broker potrebbero dirti che sono regolamentati, questa è una bugia! In realtà, circa il 99% delle piattaforme non è regolamentato. Questo perché non esiste una regolamentazione valida intorno a questi operatori.

Quindi non lasciarti ingannare da uno scambio di criptovaluta o da una piattaforma di acquisto che offre regolamentazione da parte di leggi e organizzazioni. Questo è solo un modo per attirare potenziali clienti che probabilmente non manterranno effettivamente ciò che promette. Beh, sta mentendo dall'inizio.

➡✨Le uniche agenzie di fiducia

Se esiste una regolamentazione legale valida, secondo l'esperienza, il prestigio, il potere e la portata delle organizzazioni, gli unici validi per sostenere le attività sarebbero la CNMV della Spagna o la SEC degli Stati Uniti, Per esempio.

Così, Se vedi che questo broker dice che è regolato dalla commissione delle Isole Cayman, dovresti sapere che questo è inutile. Le uniche organizzazioni che possono davvero regolamentare una piattaforma di investimento e attività finanziarie sono quelle sopra menzionate, sia la CNMV che la SEC.

regolazione

➡✨ Come affrontare la sicurezza e la mancanza di certezza del diritto?

Dobbiamo essere consapevoli che operare nelle criptovalute comporta dei rischi a causa dell'attuale vuoto giuridico. Alcuni modi per minimizzarlo, ad esempio, sono operare con broker affidabili e con una buona reputazione sul mercato.

Trasferire le tue valute virtuali dalla piattaforma di acquisto o scambio al tuo Portafoglio privato è un altro modo efficiente per proteggerti. Inoltre, dovresti sapere che sempre più esperti parlano del prossimo arrivo di nuove leggi incentrate sulle criptovalute. Quindi, resta solo da pazientare e aspettare.

La migliore piattaforma per il trading di criptovalute

Con così tanti broker e piattaforme di trading di criptovalute, sceglierne uno può diventare molto difficile. È come andare al supermercato! Quando arrivi alla corsia dei cereali e vedi mille marche, gusti, colori e tipologie che rendono la tua scelta molto difficile e complicata, non sai quale prendere!

Ecco perché trovare aiuto per scegliere il miglior operatore di criptovaluta diventa molto importante. Qui ti aiuteremo, con la nostra esperienza, a scegliere il miglior broker in assoluto, in base alle tue esigenze. Ti mostreremo cosa tenere a mente quando apri un account.

✨ Qual è la piattaforma migliore per me?

Una domanda ricorrente è quale piattaforma, con nome e cognome, è la migliore per me. In realtà, non esiste una piattaforma specifica che possiamo consigliare in generale, poiché ogni utente è unico e le sue esigenze cambiano da persona a persona.

Ecco perché non possiamo dire che esiste un broker o una piattaforma perfetta che consigliamo vivamente. Piuttosto, ci sono alcuni passaggi che dovresti prendere in considerazione quando si tratta di sapere quale piattaforma di trading di criptovaluta è per te o si adatta alla tua esperienza, esigenze, budget, ecc.

piattaforma

✨Come posso trovare la migliore piattaforma per scambiare criptovalute?

Per trovare il miglior trader di criptovalute su cui investire e generare rendimenti, devi imparare a scegliere la migliore piattaforma. Non è così difficile come sembra, dal momento che devi solo seguire alcuni passaggi.

Successivamente, ti diremo passo dopo passo come puoi scegliere il miglior operatore di criptovaluta. In questo modo, avrai la sicurezza di sapere che il broker prescelto andrà secondo ciò di cui hai bisogno.. Inoltre, sarai in grado di adattarti al mercato sempre più mutevole e veloce.

Passaggi da seguire

Valuta le tue esigenze

La prima cosa che devi convalidare sono le tue esigenze perché non è la stessa cosa investire i tuoi risparmi, ad esempio, che essere un professionista nel Trading con milioni di dollari. Esperienza e conoscenza sono altri punti che dovresti considerare quando cerchi un broker.

Per valutare le tue esigenze, prima chiediti quali sono i tuoi obiettivi quando fai trading su queste piattaforme di criptovaluta.. Quindi, dovresti controllare quanto è grande il tuo budget e se hai conoscenza delle operazioni e delle finanze. Infine, tieni conto di quanto tempo hai a disposizione per operare in questo mercato.

Cerca candidati broker

Ora dovresti trovare tutte le informazioni possibili sulle opzioni delle piattaforme per acquistare e vendere o scambiare piattaforme. Raccogli tutti i dati che puoi su queste piattaforme come le valute che offrono, i loro strumenti, il servizio clienti, il prestigio, tra gli altri punti.

Ricorda che più informazioni e più candidati hai, migliore sarà il tuo processo decisionale, poiché questo ti darà opzioni tra cui scegliere. Non preoccuparti perché sono molte informazioni, nel passaggio successivo faremo un filtro per trovare quegli operatori ad hoc per le nostre esigenze e aspettative.

Confronta con le nostre esigenze

Con tutte le informazioni pronte, puoi filtrare i candidati. Come? Prendi le tue esigenze e cerca le piattaforme che corrispondono a ciò di cui hai bisogno. Ad esempio, se desideri investire solo in criptovalute popolari, seleziona i broker che offrono questi tipi di criptovalute.

Questo tipo di filtraggio della piattaforma è molto utile perché in questo modo saprai quali broker sono veramente validi ed efficienti, ma, soprattutto, che ti seguono. Alcuni esperti di finanza realizzano tabelle di confronto che consentono un confronto ancora più preciso e conclusivo. Lo sappiamo, ci vuole tempo, ma ne vale la pena.

Scopri i finalisti

Supponiamo che dopo il passaggio precedente, dopo aver filtrato le tue 10 piattaforme usando le tue esigenze come setaccio, ti rimangano solo 3. Il passaggio successivo con il tuo nuovo terzo di finalisti è di approfondirle per scoprire quale è la migliore di Tutti.

Ecco, il nostro consiglio e quello degli esperti, è di indagare quanto si può su questa piattaforma. Cioè, cerca recensioni, guarda video, leggi opinioni e persino controlla se hai un account demo per conoscere la piattaforma. In questo modo saprai se hai davvero scelto i candidati migliori o, al contrario, devi continuare a cercare.

Sostieni la tua decisione

Infine, ora non resta che supportare la tua decisione per assicurarti che la piattaforma scelta sia davvero quella ideale. Farlo è molto semplice, basta cercare l'esperienza degli altri utenti e usarla come riferimento per evitare di finire con la miopia pensando che tutto sia d'oro fino a quando non ci si imbatte in esperienze negative.

Il modo migliore, secondo gli esperti, per convalidare la tua decisione è testare il broker o la piattaforma. Solo così puoi sapere se è stata davvero una buona idea aprire un conto lì o, meglio, proviamo un'altra opzione di operatori finché non troviamo quella migliore.

piattaforma

✨Quale piattaforma di criptovaluta preferisco?

Non possiamo dirti un nome, dal momento che quella piattaforma potrebbe essere la migliore oggi e domani, ne uscirà semplicemente un'altra che la supererà. Ecco perché la risposta più chiara è: Il broker più adatto alle tue esigenze e richieste.

Quindi, possiamo solo dirti che il miglior operatore di criptovaluta in vendita o scambio è quello che ti dà i maggiori vantaggi, ti offre un'esperienza migliore e ti lascia soddisfatto. Trovarlo può essere un po' difficile, a meno che non usi la nostra breve guida.

✨ Bonus extra: una raccomandazione

Sebbene il mercato cambi e compaiano sempre più piattaforme di trading, una piattaforma che potremmo consigliare per ora è Binance. Ecco com'è, Binance è considerata la migliore piattaforma per scambiare criptovalute per tutto ciò che offre agli utenti.

Sarai in grado di trovare un gran numero di criptovalute per operare, una piattaforma sicura e affidabile, facile da usare e da capire, così come altri vantaggi che ti daranno una grande esperienza nel trading di criptovalute. Se non sai quale tenere, puoi provare Binance mentre appare un altro broker che lo supera, anche se per ora è probabile che non accada.

Spese in criptovaluta: confronto tra piattaforme

Qualcosa che dovresti prendere in considerazione è che lo scambio di criptovaluta o le piattaforme di vendita non sono gratuite. Esatto, il suo modello di business si basa sulla riscossione delle commissioni sulle operazioni che effettui con le criptovalute.

Se stai cercando una piattaforma per operare, devi prendere in considerazione queste commissioni se vuoi massimizzare la tua redditività. Per sorprenderti con la riscossione delle spese, qui ti diremo quali sono le spese principali delle criptovalute in ciascuna delle piattaforme popolari nel trading di criptovalute.

➡✨ Perché si sostengono spese?

Le spese sono generate operando con criptovalute. Cioè, se effettui uno scambio, ad esempio, o un acquisto o una vendita, verranno sostenute delle spese per eseguire questa azione. EQueste spese dipendono dall'uso della Blockchain, dal movimento delle valute, dalla piattaforma, ecc.

In sostanza potremmo dire che si tratta delle commissioni o dei costi per l'utilizzo di queste piattaforme per realizzare azioni come quelle che abbiamo citato. Le spese sono il modo in cui un broker può guadagnare denaro e coprire tutte le sue esigenze in modo che tu possa continuare ad operare.

spesa

➡✨ Piattaforme di acquisto e vendita di criptovalute

  • Bitfinex

Transazione valuta-criptovaluta: 0.1% - 0.2%

Prelievo: 0.0004 BTC

  • Bithumb

Transazione valuta-criptovaluta: 0.15%

Prelievo: 0.001 BTC

  • Bitstamp

Transazione valuta-criptovaluta: 0.00% - 0.1%

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.1% - 0.25%

Prelievo: $ 10 (importo massimo: $ 1,000) più di $ 1,000 addebitare il 2%.

  • Coinhous a

Transazione valuta-criptovaluta: 0.2%

Prelievo: 6% - 10%

  • Kraken

Transazione valuta-criptovaluta: 0% - 0.36%

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.16% - 0.26%

Prelievo: 0.09 euro o 0.005 BTC

  • Paymium

Transazione valuta-criptovaluta: 0% - 8%

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.19% - 0.59%

Ritiro: 20 euro.

spesa

➡✨ Piattaforme di scambio di criptovalute

  • Bittrex

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.25%

Prelievo: $ 10

  • Binance

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.10%

Prelievo: 0.0005 BTC o 4.14 dollari.

  • Coinbase

Transazione valuta-criptovaluta: da 1.49% a 3.99%

Prelievo: 0.15 euro

  • HitBTC

Transazione valuta-criptovaluta: 0% - 2%

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.1% - 0.2%

Prelievo: 0.00085 BTC

  • Poloniex

Transazione criptovaluta-criptovaluta: 0.15% - 0.25%

Prelievo: 0.0001 BTC.

Problema di liquidità nel trading di criptovalute

Secondo gli esperti, la liquidità è uno dei punti più importanti quando si tratta di operare su piattaforme di criptovaluta. Questo perché la liquidità è strettamente correlata alla performance del nostro denaro e alle opportunità di investimento.

Affinché tu non sia colpito dalla mancanza di liquidità interna, come investitore, o esterno al mercato o alla piattaforma, abbiamo preparato questo post. Qui ti diremo quali sono i 4 problemi di liquidità più comuni nel trading. In questo modo sarai pronto a risolvere queste situazioni.

✨Opera su più piattaforme contemporaneamente

Uno dei problemi di liquidità più comuni tra i trader è il trading su più piattaforme di trading contemporaneamente. Sebbene questo sia comune poiché non tutte le piattaforme hanno tutte le criptovalute, è qualcosa che possiamo controllare.

Ci sono esperti che affermano che, ad esempio, fare trading su una sola piattaforma potrebbe darti $ 100 di liquidità mentre diversificare potrebbe farti perdere fino al 70% di detta liquidità. Ecco perché raccomandano di stare molto attenti al numero di broker in cui operano.
piattaforme

✨ Piattaforme molto piccole

Ci sono stati casi in cui troviamo solo determinate criptovalute disponibili su piccole piattaforme per operare. Ciò può rappresentare un grande rischio per la liquidità poiché questi tipi di piattaforme tendono ad essere caratterizzati dall'avere pochissimi utenti. Avere pochi utenti significa avere poche operazioni e anche poca redditività.

Ecco perché operare su una piattaforma di trading molto piccola può portare a problemi di liquidità, soprattutto se non ha grandi volumi di operazioni.. È importante valutare le dimensioni della piattaforma e le criptovalute che stiamo cercando per determinare se vale davvero la pena correre questo rischio, soprattutto gli spread elevati.

✨ Piattaforme molto grandi

Credici o no, anche piattaforme di grandi dimensioni possono affrontare questo tipo di situazione, poiché un grande volume di operazioni simultanee può lasciarle illiquide. Sebbene ci siano alcune piattaforme che offrono liquidità fissa, in realtà questo accade solo in alcune criptovalute come Bitcoin.

Per evitare problemi di liquidità, soprattutto quando si vendono criptovalute con bassi volumi di transazione, è farlo in piccoli pacchetti. In questo modo eviterai la mancanza di liquidità o i problemi che il broker può generare non avendo un volume di transazioni sufficiente.

piattaforme

Criptovalute ICO

Le criptovalute lanciate presso le ICO sono un altro dei tipi più comuni di problemi di liquidità. Come mai? Poiché essendo sconosciute o nuove, è improbabile che le criptovalute abbiano un volume elevato di transazioni, ovvero quasi nessuno vorrà acquistarle, il che ti lascerà con i tuoi token e zero acquirenti.

Molti esperti suggeriscono che quando c'è una mancanza di liquidità perché nessuno vuole acquistare i tuoi token dall'ICO, è meglio aspettare. Lasciare i tuoi token nel tuo portafoglio li aiuterà a guadagnare valore fino a quando la nuova criptovaluta non sarà quotata su piattaforme con più volume di domanda.