SMI: Indice stocastico di inerzia

Lo stocastico non solo rappresenta uno degli indicatori più utilizzati nell'analisi tecnica, ma è servito da ispirazione per molti trader che sono stati incaricati di sviluppare nuovi indicatori basati sull'originale. E proprio uno di questi indicatori è lo Stochastic Momentum Index (SMI) o anche il noto Stochastic Inertia Indicator.

Resta per leggere di più su questo importante indicatore e diventa un esperto quando conduci un'analisi tecnica.

➡✨ Cos'è lo SMI e come viene calcolato?

L'SMI è stato sviluppato da William Blau, che lo presentò alla società attraverso la rivista "Technical Analysis of Stocks & Commodities" nel 1993, da allora questo indicatore è stato utilizzato per eseguire analisi tecniche.

Questo indicatore basa i suoi calcoli sulla posizione del prezzo di chiusura rispetto all'intervallo tra il minimo e il massimo di un determinato periodo. Tuttavia, lo stocastico usa spesso il punto medio di quello stesso intervallo come pietra angolare delle sue operazioni.

La seguente formula ti consentirà di calcolare correttamente l'indicatore:

Dove:

SM (q) = Chiudi - 0.5 (HH: q + LL: q)
Er = periodo EMA r
Es = periodo EMA s
HH: q = massimo in un periodo q
LL: q = minimo in un periodo q

Non devi dimenticarlo Questo indicatore è solitamente accompagnato da una linea di segnale molto simile allo stocastico, che in realtà è una media esponenziale del periodo compreso tra 3 e 12.

SMI

➡✨ Come viene interpretato lo SMI?

L'indicatore può muoversi tra +100 e -100, anche se normalmente nell'analisi tecnica si considera solitamente che sopra +40 è ipercomprato e sotto -40 è ipervenduto. Uno dei segnali da tenere in considerazione è l'incrocio dell'SMI con la sua media, poiché quando l'SMI è al di sopra della linea del segnale, il trend è rialzista, e quindi avviene in senso opposto.

Non dovresti dimenticare che i segnali più importanti che questo indicatore genera sono le divergenze tra il prezzo e l'indicatore. E se vogliamo parlare di strategie di trading, Questo indicatore viene applicato all'indice del momento stocastico, poiché si basa sulle stesse regole, ma vengono utilizzate formule diverse.

SMI

➡✨ Perché dovresti usarlo?

Questo indicatore è caratterizzato da altri per le sue molteplici forme di utilizzo come:

  • Se si applica un valore molto alto alla variabile q, l'SMI replicherà la forma della curva dei prezzi, tuttavia eliminerà il rumore ad alta frequenza con un ritardo minimo.
  • Se la configurazione di a q è bassa, e la differenza r e a sono molto alte, ciò che accade è che le fluttuazioni di alta frequenza verranno eliminate, lasciando solo una curva levigata che in futuro potrà essere utilizzata per determinare l'andamento.
  • Puoi applicare diverse strategie di trading con questo indicatore.
  • E' possibile abbinarlo ad altri strumenti di analisi tecnica.
  • Facile da configurare e utilizzare.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *