Schema Ponzi con criptovalute - Smart Contract Ponzi

Uno dei tipi di truffa più conosciuti è il famoso sistema Ponzi, o schema Ponzi, che promette grandi profitti e, alla fine, si rivela una frode in più. Tale è stato l'impatto di questo schema che è uno dei più utilizzati dai truffatori di tutto il mondo

Le criptovalute sono l'eccezione, poiché gli schemi Ponzi sono stati trovati pronti a truffare le persone nell'investire in valute virtuali. Per evitare di essere una vittima, qui ti diremo cos'è lo schema Ponzi nelle criptovalute.

✨ Che cos'è lo schema Ponzi? .

Spiegare lo schema Ponzi è molto semplice, in quanto si tratta di una forma di truffa basata su promesse di guadagni molto alti e veloci. L'obiettivo è aggiungere e aggiungere investitori, poiché consentono di creare una barca o un fondo di investimento.

Quando dai il tuo contributo, quel denaro viene aggiunto a un fondo che paga gli interessi promessi ai primi investitori. Più persone si iscrivono, più grande diventa il piatto e puoi anche pagare molte più persone, il più giovane nello schema.

Sebbene possa sembrare che funzioni, il problema è che quando gli investitori richiedono il loro pagamento, il fondo si esaurisce. Questo perché il fondo non genera denaro, è solo come una sorta di sacchetto di risparmio, quindi non esiste un meccanismo che generi interessi. e quindi pagare i rendimenti promessi.

Infatti, La maggior parte degli schemi Ponzi è stata esposta quando i nuovi investitori chiedono il pagamento e lo schema semplicemente non li copre. È allora che i creatori di solito scompaiono e quindi se ne vanno con i soldi raccolti, truffando tutti.

Schema Ponzi

✨Somiglianze con schemi piramidali✨

È molto comune associare schemi piramidali allo schema Ponzi, poiché sono sostanzialmente gli stessi. In entrambi si cerca che gli investitori invitino e invitino più persone con l'obiettivo di generare così un piatto che paga, prima a quelli sopra e poi a quelli sotto.

Una persona è quella che avvia lo schema e, a sua volta, invita 6 persone. Quelle 6 persone, a loro volta, invitano altre 6 persone ciascuna per un totale di 36, che invitano 6 e così via fino a creare una piramide. Più sei alto, più guadagni otterrai.

✨ È possibile guadagnare con lo schema Ponzi? ✨

La risposta è sì, ma dipende da tanti fattori e anche, a costo di un grande, grande rischio. Come? Facile, dipende dalla tua posizione nella piramide degli investimenti

Ad esempio, se sei uno dei primi 6 che hanno aderito al progetto, allora è molto probabile che riceverai buoni profitti. Se invece sei di livello inferiore, con centinaia di investitori al tuo stesso livello, allora è probabile che non vedrai i tuoi soldi e quando vorrai raccoglierli, il creatore scappi.

✨I rischi dello schema Ponzi✨

  • Fregature: Il primo rischio che possiamo riscontrare è quello della truffa, cioè che finiscano per imbrogliarci e rubare i nostri soldi. Questo a causa di Molti schemi Ponzi, alla fine della giornata, semplicemente non funzionano, quindi non vedi né ritorni né ritorno sull'investimento.
  • Fallimento: Quando abbiamo investito tutti i nostri risparmi in un investimento e si rivela fraudolento, possiamo perdere tutto. Questo è uno dei maggiori rischi dello schema Ponzi, poiché molte persone riescono a farla franca con l'inganno e finiscono per perdere tutti i loro soldi.
  • Furto di informazioni: Un altro rischio che affrontiamo quando partecipiamo a questo tipo di schema è che le nostre informazioni vengano rubate. Ecco com'è, Molte volte, oltre a dare il nostro contributo o investimento, ci chiedono dati sensibili come l'accesso al nostro Wallet o le informazioni bancarie.
  • Questo è illegale: Infine, dovresti sapere che nella maggior parte dei paesi, sia gli schemi Ponzi che quelli piramidali sono proibiti dalla legge, quindi essere un organizzatore di questi può portarti a commettere un crimine. La cosa migliore è non mettersi nei guai con la legge per non cadere in sanzioni o in galera.

Schema Ponzi

✨Come funziona lo schema Ponzi all'interno delle criptovalute?

Lo schema Ponzi nelle criptovalute funziona esattamente allo stesso modo nel mondo fisico come nel mondo digitale, solo con la differenza che cambia la modalità. Qui, invece di soldi, quello che ti chiederanno saranno contributi in criptovalute.

Allo stesso modo, le stesse valute digitali possono essere utilizzate come oggetto di investimento come se fosse una collezione. Per questo lo schema Ponzi si è affidato ai cosiddetti Smart Contract o smart contract, uno degli strumenti più utilizzati nel trading di valuta virtuale.

È attraverso l'uso di questi smart contract che i creatori di Ponzi Schemes sono riusciti ad automatizzare sia il contributo al progetto che il pagamento dei dividendi in base alla tua posizione in esso. Per fare ciò, utilizzano la Blockchain come loro principale alleato, eseguendo al suo interno gli Smart Contract.

L'uso di questo tipo di schema è così cinico che possiamo scoprire che gli stessi creatori di questo tipo di schema pubblicano i codici aperti degli smart contract. Questo fa, Per molti analisti la truffa è già chiara ed evidente approfittando della mancanza di regolamentazione al riguardo.

✨È una buona idea investire in uno schema Ponzi? ✨

La risposta chiara è che no, non è affatto una buona idea investire perché qui dovrai solo aspettare che arrivi il fondo per recuperare il tuo investimento. Dovrai pregare per raccogliere tutto il tuo interesse e ora non ci sarà più niente da fare.

Non è possibile richiedere un rimborso o chiedere di uscire dallo schema Ponzi in quanto ciò non è possibile, non esistono meccanismi per ottenerlo. Devi solo aspettare che arrivino i soldi e che, alla fine, non sia una truffa. Quindi, se vedi pagine che offrono interessi quotidiani molto interessanti, fai attenzione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *