Linee OBV

Dover calcolare prezzi e volumi in autonomia può essere complesso a causa della grande quantità di dati e date da tenere in considerazione. Ecco perché le linee OBV possono essere uno degli indicatori più utili se vogliamo risparmiare tempo.

Cosa sono le linee OBV?

Le linee OBV hanno il compito di raggruppare e sommare i volumi di scambio di un determinato periodo di tempo quando il prezzo di chiusura supera quello del giorno prima. Successivamente, i volumi di scambio di un determinato prezzo vengono sottratti dal momento in cui il prezzo di chiusura è inferiore al giorno precedente.

L'utilizzo delle linee OBV ci consente di vedere le variazioni di prezzo in relazione ai volumi utilizzando come parametri sia i prezzi di chiusura che quelli di vigilia. Il tutto in un unico gruppo di dati facilitandone così l'analisi.

Linee OBV

Dati da tenere in considerazione su questo indicatore

Se vedi che c'è una divergenza rialzista è perché la curva dei prezzi ha raggiunto un nuovo minimo e l'OBV è riuscito a rimanere al di sopra del minimo precedente. Quando la divergenza è ribassista, è perché la curva ha raggiunto un massimo storico e l'OBV non ha superato il massimo precedente.

Linee OBV

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.